kendra creations bouquet alternativi Bari

Le sei regole d'oro per scegliere il tuo bouquet di nozze con il sorriso

Il bouquet è, insieme all’abito, il dettaglio più osservato (e giudicato) nel look di una sposa. Troppo grande, troppo piccolo, troppo ovvio, troppi colori, troppo pochi…Ne abbiamo sentite di tutti i tipi. Ecco le sei regole d’oro per scegliere il tuo bouquet con il sorriso!

1 – La forma è sostanza! – Scegli la forma del tuo bouquet in base alla tua silhouette e all’abito che scegli. Un bouquet compatto e rotondo è perfetto per abiti da sposa corti oppure a tubo, mentre per abiti da sposa stile impero, semplici ed elegantissimi, dovresti orientarti su un bouquet più voluminoso. Se sei una futura sposa mediamente alta, e stai pensando ad un abito a sirena con lo strascico, dovresti pensare ad un bouquet a cascata.

kendra-creations-bouquet-alternativi-bari

2 – Compensa il tuo abito! – Abiti da sposa semplici o minimal meglio si abbinano a bouquet elaborati, che arricchiscono la figura. Per abiti molto ricercati, magari con il velo, un bouquet più sobrio compensa il tuo look, valorizzando ancor di più il tuo vestito

3 – Scegli il fiore giusto per te! – Generalmente, la scelta ricade su un fiore di stagione. Noi pensiamo che non debba essere il periodo dell’anno a influenzare la tua scelta, ma il tuo gusto personale! Ecco perché, con un bouquet alternativo, puoi indirizzarti su qualsiasi fiore, optando anche per il colore e i materiali che preferisci. Guarda qui le mie proposte!

4 – Pensa al significato! – Per la sposa che non lascia nulla al caso: oltre al gusto estetico, indirizzati sul significato di ogni fiore. La rosa è simbolo di devozione, il giglio di purezza e perseveranza; il giacinto indica la fedeltà, mentre calle e orchidee rappresentano la femminilità. Ma, ovviamente, ci sono tantissimi altri fiori e significati da valutare!

5 – Questione di…stile! – Che taglio hai deciso di dare al tuo matrimonio? Ti sposi in campagna? Hai optato per un matrimonio sulla spiaggia? Hai scelto una cerimonia minimal o magari una classica? Il tuo bouquet dovrà essere adeguato allo stile che intendi dare al tuo giorno più importante! Considera che, ad esempio, nei miei bouquet alternativi potresti inserire materiali e dettagli personalizzati che con un bouquet tradizionale spesso sono impensabili. Piume, strass, pizzi, gioielli. Il limite è la fantasia! 

6 – Decidi in…tempo! – Per valutare ogni minimo aspetto, prenditi il tuo tempo. Comincia a muoverti tre mesi prima, prendendo in esame proprio tutti i consigli che ti ho dato. E se credi che il bouquet dei tuoi sogni non esiste…Contattami! Insieme, possiamo realizzare ogni genere di creazione. Il bello dei bouquet alternativi è anche questo!

Kendra

Realizziamo artigianalamente

bouquet e composizioni floreali per vari eventi

© 2019 Kendra Creations